Skip to content

VCHERNIGOVE.INFO

VCHERNIGOVE - Sito per studenti a cui piace leggere libri e guardare film

RECUVA ITALIANO SCARICARE


    Contents
  1. Come recuperare i file eliminati dal PC con Recuva (tutorial)
  2. Come recuperare file cancellati | Salvatore Aranzulla
  3. Come recuperare file cancellati
  4. Recuva 1.53.1087

Download Recuva Recupera qualunque file cancellato per errore. Recuva è un programma molto utile, sviluppato dai creatori di CCleaner, che. Recuva è un programma gratuito per recuperare file cancellati accidentalmente dal computer. Può ripristinare file svuotati dal cestino, file e immagini da schede. Recuva consente la ricerca e il recupero dei dati cancellati in modo semplice e rapido. Ottima l'interfaccia, in italiano, e il wizard che accompagna i meno esperti . Scarica l'ultima versione di Recuva: Il programma che recupera i file persi. Facilità d'utilizzo anche per i meno esperti; Completamente in italiano; Possibilità . Recuva download gratuito. Ottieni la nuova versione di Recuva. Recupera in modo rapido i file e le cartelle cancellate per errore ✓ Gratis ✓ Caricato ✓ Scarica ora. Numero di download (in italiano): Numero di.

Nome: recuva italiano re
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file:15.61 MB

RECUVA ITALIANO SCARICARE

Fra questi, avevamo citato come capofila Recuva, soluzione proposta da Piriform gli stessi sviluppatori di CCleaner e fra le più utilizzate da chi deve effettuare un recupero dati senza scavare troppo in profondità e senza dedicare troppo tempo alla cosa. Quale che sia stato il tuo caso, Recuva è una delle soluzioni migliori per risolvere il pasticcio.

Ovviamente, recupera file anche dal Cestino di Windows, ma soprattutto da tutti quei drive danneggiati o appena formattati. Primi passi: download e installazione Prima di entrare nella descrizione di un caso specifico di recupero file, assicuriamoci di avere il software. Per scaricare Recuva, colleghiamoci alla pagina di download di filehippo.

Recuva Windows Recuva è uno dei programmi per recuperare file cancellati più utilizzati in ambito Windows. Permette infatti di scegliere, tramite una comoda procedura guidata, le tipologie di file da recuperare e le unità da scansionare.

Per entrare più nel dettaglio, dopo aver avviato Recuva devi cliccare sul pulsante Avanti e devi scegliere le tipologie di file da recuperare: tutti i file, immagini, musica, documenti, video, file compressi o email.

Superato anche questo step, pigia sui pulsanti Avanti e Avvia e attendi che ti venga mostrata la lista dei file recuperabili. Una volta selezionati i file da ripristinare, clicca sul pulsante Recupera, seleziona la cartella in cui esportarli e il gioco è fatto.

Qualora la scansione normale non restituisse risultati soddisfacenti, puoi provare ad attivare la scansione approfondita selezionando l'apposita voce nella procedura iniziale di Recuva.

Per maggiori info da' un'occhiata al mio tutorial su come recuperare file cancellati dal cestino in cui ti ho parlato in maniera più approfondita del software. Purtroppo non è gratuita, costa 79 euro, ma è possibile scaricarla gratuitamente e testarne le funzionalità nel senso che vengono visualizzati i file che si possono recuperare ma non si possono esportare.

Come recuperare i file eliminati dal PC con Recuva (tutorial)

Esiste anche una versione del software per Windows, ma personalmente sui sistemi Microsoft io tendo a consigliare altre soluzioni, tipo quelle che abbiamo analizzato in precedenza. Il funzionamento di Disk Drill è abbastanza intuitivo. A questo punto, seleziona la tipologia di file che intendi recuperare es. Per istruzioni più dettagliate sul funzionamento di Disk Drill, consulta il mio tutorial sul recupero dei dati da hard disk danneggiati in cui mi sono occupato in maniera approfondita del programma.

Il programma è davvero molto intuitivo.

Come recuperare file cancellati | Salvatore Aranzulla

Dopo aver scansionato l'unità dalla quale recuperare i dati, per ripristinare i file, non bisogna far altro che mettere il segno di spunta accanto alle loro icone, pigiare sul pulsante Save e scegliere una cartella in cui esportarli. In entrambi i casi, affinché l'applicazione funzioni correttamente, occorre effettuare il root su Android. Dopo aver scaricato DiskDigger sul tuo device, concedile i permessi di root pigiando sull'apposito pulsante che compare al centro dello schermo e rifiuta il passaggio alla versione Pro dell'applicazione se stai utilizzando quella free.

Se ti servono maggiori info sul funzionamento di DiskDigger, consulta la mia guida su come recuperare file cancellati da Android in cui ti ho parlato in maniera più approfondita della app. Articolo realizzato in collaborazione con EaseUS. Da qui potrete selezionare o anche aprire per controllarli i file che vi interessano, oppure tutti, spuntando i quadratini bianchi.

Dopo di ché sempre a sinistra selezionare Save Files Salva i files. Qui, comparirà una finestrella dove potrete scegliere in che cartella salvare i file da voi selezionati cliccando su Browse… e, poi, su Ok.

Come recuperare file cancellati

Ecco, finalmente, recuperati i dati di cui avevate bisogno. Questo tipo di recupero dati è più difficile e complicato del precedente.

Quindi, in definitiva vi consiglio di provare prima ad usare il programma sopra descritto. Si scarica come file. Mentre scrivevo questo articolo il mio HD danneggiato di cui ho parlato sopra si è ulteriormente rovinato: mai assentarsi dalla propria postazione computer con qualcosa di collegato che potrebbe essere fatto cadere, o peggio, grazie alla compulsione nel pulire il pavimento delle persone con cui si abita.

Aprire il programma o, se già aperto, cliccare su Refresh, in alto al centro, perché possa venire rilevato. In alto a destra selezionare Browse e scegliere la destinazione in cui vogliamo che i nostri dati vengano salvati.

Recuva 1.53.1087

A seconda del vostro sistema sceglierete se scaricare la versione 32bit o 64bit. Selezionare, ora, la cartella nel quale volete salvarlo utilizzando Browse Sfoglia oppure continuando direttamentecon Next per due volte ed, infine, Install Installa. Una volta installato, ci vogliono pochissimi secondi, cliccare su Finish e lanciare il programma.

Cliccate col tasto destro del mouse sulla partizione rilevata e selezionate Save to image file salva file immagine. Attenzione a come lo usate o rischiate di perdere tutti i dati anziché recuperarli!

Hai letto questo?AMERICAS ARMY 2.7 SCARICA