Skip to content

VCHERNIGOVE.INFO

VCHERNIGOVE - Sito per studenti a cui piace leggere libri e guardare film

PGP SCARICARE


    Contents
  1. Pretty Good Privacy (PGP)
  2. PGP Desktop
  3. PGP Me: spiegata buona privacy
  4. PGP: mica male la privacy! - Panda Security Mediacenter

Download PGP Desktop Proteggere le comunicazioni e le informazioni riservate. Come probabilmente sapete, nonostante le misure di sicurezza che si. PGP Desktop, download gratis. PGP Desktop Crittografia semplice e robusta per e-mail e file. Prima di scaricare PGP devi sapere se il tuo paese permette l' uso della crittografia (in caso contrario non puoi usare PGP). Inoltre devi scegliere la versione di. Il PGP (Pretty Good Privacy) è un software che ci consente di comunicare in forma Innanzitutto qui puoi scaricare la tua copia di PGP "classico" download. salve sono nuovissimo di pgp e della vchernigove.info che il miglior software nel il link da cui scaricare il programma (che è un "one time link"; quindi non posso.

Nome: pgp re
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file:30.50 Megabytes

Se sei preoccupato per la privacy online ed elettronica, la crittografia è la cosa migliore per rilassarti. Utilizzando i protocolli di crittografia avanzata, è possibile assicurarsi che i propri dati siano al riparo da sguardi indiscreti e che solo le persone che si decide debbano vedere le proprie informazioni accedervi.

PGP è l'acronimo di "Pretty Good Privacy" e viene spesso utilizzato per l'invio di messaggi crittografati tra due persone. PGP funziona crittografando un messaggio Non solo per paranoici: 4 motivi per crittografare la vita digitale non solo per i paranoici: 4 motivi per crittografare la vita digitale La crittografia non è solo per i teorici della cospirazione paranoica, né è solo per i fanatici della tecnologia.

I siti web di tecnologia scrivono su come puoi crittografare la tua vita digitale, ma Leggi di più usando una chiave pubblica legata a un utente specifico; quando quell'utente riceve il messaggio, usa una chiave privata nota solo a loro per decrittografarlo. Questo sistema assicura che sia facile inviare comunicazioni crittografate, perché l'unica cosa necessaria per crittografare un messaggio è una chiave pubblica e il programma PGP corretto.

Ma è anche abbastanza sicuro, in quanto i messaggi possono essere decifrati solo con chiavi conosciute e protette da password. Oltre alla crittografia, PGP consente anche le firme digitali.

Vedremo in seguito come affrontare il problema della "certificazione" delle chiavi pubbliche. Riassumendo: la chiave segreta consente di decodificare il messaggio che è stato cifrato con la corrispondente chiave pubblica; Per esempio: io sono in possesso della chiave pubblica di Stallonit e pertanto, volendo inviargli una mail riservata non d'amore credetemi!

Stallonit, usando la mia chiave pubblica, potrà verificare che il messaggio è stato inviato proprio dal sottoscritto ed inoltre che non è stato in alcun modo alterato da estranei. Anche io, usando la chiave pubblica di un utente, posso verificare la "firma" che lui ha effettuato con la sua chiave privata. Pertanto, oltre a codificare il messaggio per Stallonit, lo firmo con la mia chiave privata mi è pervenuta una mail che Stallonit ma quanto scrive!!

Pretty Good Privacy (PGP)

Attualmente la versione internazionale è il PGP 2. Un ottima shell per windows, che consente di utilizzare pgp dopo averlo installato! Sappiate che alla parola "pgp" come vedremo in seguito possono seguire: opzioni, precedute dal segno " - " identificativo dell'utente user ID identificativo della chiave pubblica key ID identificativo del nostro user ID qualora ve ne siano più di uno con il comando -u nomi di files Il primo comando da conoscere è pgp -h che richiama l'elenco dei comandi di pgp che potete leggere anche nell'appendice.

PGP ha generato la coppia di chiavi: quella segreta nel file secring. Poldo senza l'indirizzo e-mail, oppure solo il cognome che avete usato senza il nome in quanto PGP riconosce anche solo una parte dello username. Per consentirvi di firmare la chiave pubblica PGP vi chiederà di digitare Ritorno all' indice 2.

I keyservers si aggiornano tra di loro quindi basta usarne uno qualsiasi per inserirvi la propria chiave. GET [id] PGP' - Ritorno all' indice 3.

Controlla il nostro sito Mobile Add-on. Scarica ora Scarica comunque. Visualizza cronologia completa. Crea un account. Se ritieni che questo componente aggiuntivo stia violando le nostre norme o crei problemi di sicurezza o privacy, utilizza il seguente modulo per descrivere il problema.

Il "fingerprint" è un hash una sorta di checksum finale di bit che ricava da una chiave una serie di numeri. In tal caso si è sicuri che la chiave non è stata alterata.

PGP è un programma Freeware , nativo in ambiente dos e per eseguire qualsiasi comando si deve far seguire al comando Ppg le opzioni introdotte dal segno -. Cominciamo a mettere in funzione PGP:. Una volta scaricato il programma e scompattato si devono inserire le seguenti variabili al file a utoexec. A questo punto è possibile utilizzare PGP.

Il primo comando da imparare è pgp -h che genera a video una sorta di help con una lista dei comandi. Gestione chiavi.

Passiamo al primo punto importante: la creazione della coppia di chiavi : pgp -kg 1 La prima scelta che il programma vi sottoporrà è la lunghezza delle chiavi.

Le scelte possibili sono: , e bit.

Ovviamente più elevato è il numero di bit più sicura sarà la chiave. E possibile creare anche chiavi a bit semplicemente digitando il numero Solo con questa speciale frase la vostra chiave privata potrà essere utilizzata. E consigliabile utilizzare una frase lunga ma facilemente memorizzabile. A questo punto si è in possesso della coppia di chiavi. Ora analizziamo i principali comandi per la gestione delle chiavi :. Dove ID è l'identificativo e output file rappresenta il nome del file nel quale si vuole salvare la chiave pubblica in questione.

PGP Desktop

Per default il file che viene creato ha estensione. Dove ovviamente infile rappresenta il file nel quale è presente la chiave. Non vi preoccupate se il documento ha altro testo; PGP ricerca automaticamente la chiave all' interno di esso.

Immaginiamo un mondo in cui ognuno firma i propri messaggi; in questo modo sarebbe molto difficile portare a termine un attacco di phishing. Anche le altre forme di frode o le mail contraffatte che riceviamo tutti i giorni scomparirebbero, perché ai criminali non converebbe più investire in un attacco che dà pochi frutti.

Sono passati più di 20 anni da quando è stato creato PGP e sono stati fatti molti passi in avanti da quei giorni.

PGP Me: spiegata buona privacy

Alla fine, la versione completa di PGP, con un forte sistema di crittografia, è stata resa disponibile a tutto il mondo. GnuPG è gratuito, offre librerie, permette di cifrare e firmare digitalmente i propri dati e le proprie comunicazioni.

Si tratta di un aspetto molto importante, soprattutto dopo alcune ultime rivelazioni secondo le quali alcune importanti agenzie per la sicurezza hanno provato a eludere la crittografia per i protocolli moderni di comunicazione.

Nella crittografia asimmetrica si ha bisogno di due chiavi separate, una privata per la decifrazione o la firma digitale e una pubblica per criptare il testo in chiaro del messaggio o per verificare la firma digitale.

PGP: mica male la privacy! - Panda Security Mediacenter

Tranquilli, non è necessario capire tutto subito, man mano che prendete dimestichezza con il programma diverrete sempre più esperti. In questo modo potete condividerla con tutti si tratta della chiave pubblica.

Questa particolare chiave viene generata da PGP mediante una vasta gamma di algoritmi per la crittografia.