Skip to content

VCHERNIGOVE.INFO

VCHERNIGOVE - Sito per studenti a cui piace leggere libri e guardare film

SCARICA REPLICHE ZOO 105


    Contents
  1. programma per sentire le repliche dello zoo di 105?
  2. Lo Zoo di 105
  3. Lo Zoo di 105, l’applicazione ufficiale su smartphone android
  4. ‎Lo Zoo di Repliche su App Store

Ascoltare e scaricare le puntate dello Zoo di e se non ci fossero le repliche dello zoo le ore in autostrada risulterebbero più lunghe. Per chi non sempre può ascoltare la diretta, si possono scaricare le repliche!! Tutto esaurito, zoo e radio in generale!!!. Scarica le puntate dello Zoo di Ecco un elenco dove poter ascoltare o scaricare le puntate dello Zoo di Se non riesci ad ascoltare assiduamente uno. Leggi le recensioni, confronta le valutazioni dei clienti, guarda gli screenshot e ottieni ulteriori informazioni su Lo Zoo di Repliche. Scarica. Lo Zoo di del: 11/09/ 23 days ago. + Play Later. Play Later. + Lists. Like . Liked. —. Replica integrale del 11/09/ Lo Zoo di 1. Lo Zoo di

Nome: repliche zoo 105
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file:37.25 MB

Le foto di una donna del Regno Unito mentre impugna una conchiglia sono diventate estremamente Il nonno di Aleecia Dahl non voleva alcun cane, ma oggi le sue Un uomo anziano ha recentemente sbalordito un intero personale Foto tutte le gallery. Pio e Amedeo a Lo Zoo di guarda le foto più belle!

Lo zoo è sempre lo zoo. Problema Podcast. Se non lo aggiornate Non aggiornati. Il podcast che fine ha fatto? Perchè dal 20 gennaio non è stato aggiornato più nulla?

Aggiornare le puntate. Che poi sul sito ci sono tutte, giorno per giorno!

Perché non qui? Fermo a Novembre. Il podcast non è aggiornato. Please risolvete. Buon Anno! Non aggiornato. Che fine hanno fatto?

Ma a cosa serve? Al posto di far sempre le vittime, fate il vostro lavoro. Ma che è successo?! Malfunzionamento e non aggiornato. Risolvete per favore! Io ascolto lo zoo di stronzi! Amo gibba.

Unica pecca Sono entrambi elegantissimi. E il look della Duchessa incanta tutti. Webradio standard. Webradio altre webradio.

Persino quelle della Regina Elisabetta. E adesso la celebre fotografa apre le porte dei suoi archivi e pubblica su Instagram le sue indimenticabili immagini. Angela Lansbury: 94 anni in giallo!

L'attrice, indimenticabile interprete del telefilm "La signora in giallo", compie 94 anni. Vivere su un altro pianeta non è possibile. Il Nobel per la fisica Michel Mayor spiega perché Insieme al collega Didier Queloz, l'astrofisico ha scoperto l'esopianeta 51 Pegasi b.

News altre news.

programma per sentire le repliche dello zoo di 105?

Foto standard. Foto altre foto.

Il programma alterna alcuni interventi parlati, durante i quali vengono brevemente trattati alcuni temi di attualità o del mondo dello spettacolo, ad alcune rubriche comiche, di cui la maggior parte realizzata e montata al di fuori dell'orario di messa in onda. Gli scherzi telefonici sono una delle costanti di tutte le puntate e di tutte le edizioni. Caratterizzati da una grande cattiveria e scorrettezza, hanno fruttato a Marco Mazzoli più di querele penali [15] , in quanto non sempre graditi dalle vittime.

Alcune delle vittime sia VIP , che persone comuni , a causa delle loro reazioni particolarmente eccentriche, sono diventati bersagli fissi di questo tipo di telefonate. Negli scherzi telefonici tradizionali sono gli stessi deejay a parlare con le proprie vittime, spacciandosi ogni volta per personaggi curiosi e, molto spesso, dal comportamento estremamente irritante.

Le loro voci possono essere camuffate elettronicamente come quando Paolo Noise interpretava Satana o utilizzando particolari inflessioni dialettali e linguistiche Zanfo Zanfagni, i "Tamarri", Zlatan lo zingaro, Busnaghi, l'Asciugone Palanca, i "Puglieni", Lisimba Amico Scimpanzé. In alcuni casi sono state mandate in onda registrazioni di telefonate dove i deejay sono stati riconosciuti dalle loro vittime, che quindi hanno mandato a monte lo scherzo.

A partire dal , con il ritorno di Wender nella formazione dello Zoo, hanno iniziato ad essere realizzati particolari tipi di scherzi, ideati e realizzati dal deejay piemontese.

Questi scherzi prevedono l'utilizzo di samples audio al posto della voce dei deejay: in questo modo, le vittime, si trovano a dover discutere, senza rendersene conto, con personaggi di film, cartoni animati o personaggi con la voce generata da un sintetizzatore vocale elettronico come ET o l'abbonato RAI , da cui vengono tratti i vari campionamenti. In un particolare scherzo, chiamato test di personalità , le vittime si trovavano a dialogare con la loro stessa voce, registrata da una telefonata precedente.

A fine parte un lungo scherzo telefonico. Alan Caligiuri allora inizia a spacciarsi per tale Aldo Basso, un signore di 75 anni dello stesso paese della vittima. Gli altri componenti dello zoo hanno recitato ruoli ben precisi per contribuire alla crescita e susseguirsi di vicende in questo scherzo.

Lo scherzo si spinge fino a fare partecipare telefonicamente questa anziana signora a fatti del tutto inverosimili, dalla prigionia di Aldo in seguito a una sparatoria con il suo amante Mario Pizzetta fino a un viaggio nello spazio.

I fatti totalmente assurdi si sono susseguiti anche con l'interazione della signora con imitazioni e registrazioni di personaggi ben noti come Obama, ET, Costanzo, Celentano, il sergente Hartman, papa Ratzinger e Dio. La vicenda ha avuto il suo culmine in una serata organizzata dai componenti della trasmissione al Piper di Verona il 7 giugno , con il finto matrimonio tra Santina e Aldo Basso, celebrato da Maccio Capatonda nelle vesti del suo personaggio Padre Maronno , con più di cento invitati.

Per i due è il primo incontro dal vivo, con la protagonista Santina, soprannominata goloide termine del tutto inventato dai dj dello Zoo atto ad indicare la totale demenza della signora , ancora completamente ignara della finzione di tutto l'evento. Dopo l'episodio del finto matrimonio sono seguite alcune scenette intitolate "Alan in Love - The Day After", sempre nella forma dello scherzo telefonico, gli umori della signora nell'immediato susseguirsi della serata finale.

Santina e Aldo Basso interpretavano due giornalisti inviati a San Remo per una televisione. L'evento è stato filmato dalla casa di produzione di Enrico Venti, la Shortcut Productions. Nel la scenetta Alan in love cambia nome in Squalo in love Squalo è il nuovo membro dello zoo e, seppur più sporadicamente rispetto agli anni passati, continua ad andare in onda. È una linea telefonica lasciata a disposizione degli ascoltatori per dire tutto quello che vogliono.

Inizialmente nasce come valvola di sfogo per gli ascoltatori, che generalmente iniziano i loro messaggi con la frase "vorrei mandare aff Nel corso degli anni i deejay del Lo Zoo di hanno realizzato numerosissime parodie, ispirandosi a film , telefilm , cartoni animati , spot pubblicitari, rassegne stampa, trasmissioni televisive e radiofoniche.

Lo Zoo di 105

L'elenco è lunghissimo, considerando che alcune di queste parodie sono state realizzate solo per poche puntate. Una particolarità tipica di questi sketch, consiste nel fatto che gran parte delle cosiddette "papere" vengono mantenute nel montaggio finale, comprese le imprecazioni e le risate fuori campo dei dj coinvolti. In particolare, a Leone Di Lernia venivano appositamente affidati dialoghi che comprendevano vocaboli molto difficili come metempsicosi dell'epiglottide , nei quali il deejay incespicava regolarmente e che lo costringevano a numerose ripetizioni della scena.

Durante il periodo del Festival di Sanremo , viene creato un festival parallelo, basato su canzoni surreali e assurde. Gran parte dei brani sono scritti ed eseguiti dagli stessi componenti dello Zoo o da altri membri dello staff di Radio Ma vengono anche trasmessi brani inviati dagli stessi ascoltatori, che in alcuni casi sono entrati nella rotazione musicale del programma.

Nel corso degli anni, sono stati creati ex novo numerosi personaggi e scenette, spesso ispirati alla vita degli stessi deejay Casa Di Lernia, Pino Masterflash , o semplici macchiette comiche come Vito Scinniti , Superterrone , Superminkia.

Lo Zoo di 105, l’applicazione ufficiale su smartphone android

Curioso il caso di Gigi il milionario ; originariamente amico di Gibba, è diventato un personaggio a tutti gli effetti attraverso una serie di telefonate soprattutto con Marco Mazzoli caratterizzate dal tono esageratamente sprezzante verso i "poveri" denominate " Le opinioni di Gigi il milionario ".

Più volte è stato ribadito che Gigi che dopo un periodo iniziale di anonimato si è mostrato più volte con i conduttori in radio, in foto e in serate dal vivo del programma è una persona realmente esistente e non un personaggio inventato.

Altre scenette sono realizzate traendo ispirazione da testi circolanti in internet , come i Chuck Norris facts tratti dall'omonimo sito che dal sono stati sostituiti dai facts su Bear Grylls e su Renzo Bossi i fatti della vita parodia di un'omonima canzone dei Lazyboys, dove una voce femminile recita alcune stranezze che iniziano tutte con "lo sapevate che A partire dal 20 giugno , sono andate in onda quattro puntate di "Criminal Zoo", una rubrica dello Zoo in collaborazione con il criminologo Massimo Picozzi , ospite della trasmissione un paio di settimane prima.

La prima puntata televisiva dello Zoo non è in realtà mai andata in onda in TV, e vedeva la conduzione di Mazzoli, Paolo e Fabio, Leone Di Lernia marginalmente e senza parlare e ospite Elisabetta Canalis.

‎Lo Zoo di Repliche su App Store

Di questa puntata sono stati diffusi solo alcuni spezzoni in un DVD allegato alla rivista Zoo Magazine 3. Dal 5 marzo il programma sbarca effettivamente in televisione: delle puntate di mezz'ora circa, contenenti una sorta di riepilogo video della puntata del giorno e i fuori onda, hanno cominciato ad essere prodotte e ad andare in onda su Comedy Central canale di Sky alle ore Dopo questa prima edizione ne seguirono altre quattro con un totale di cinque stagioni, ancora in corso.

Dalla seconda stagione partita il 15 ottobre debuttano anche delle scenette video. Anche in questa occasione non sono mancate le prese in giro nei confronti di Leone Di Lernia , facendo notare che durante la sigla video un cartone animato che richiama i personaggi di South Park la sagoma del DJ è stata sostituita da quella di un panda.

La terza stagione partita il 29 settembre è anche andata in onda in chiaro su MTV , un'ora dopo la trasmissione delle puntate su Comedy Central. La quinta stagione partita il 15 novembre è la prima ad avere la nuova formazione del programma e il formato le precedenti edizioni erano in , e partire dalla terza stagione erano presenti alcune parti in letterbox.

Il programma ha vinto uno Sky TV Award nella categoria "miglior adattamento di format originale" per la loro trasposizione su Comedy Central [20]. Le compilation de "Lo Zoo di " sono prodotte dai due registi del programma prima Wender e Pippo Palmieri, ora Pippo Palmieri e DJ Spyne , e solitamente presentate in due dischi uno mixato da ogni regista. Contengono i pezzi del momento e alcune produzioni musicali del programma alternati a scenette create appositamente per la compilation.

Il programma ha creato un cantante fittizio interpretato da Paolo Noise per il festival di San Jimmy di nome Anonimo.